Alfano: Ncd non vuole votare con proporzionale post Consulta

Gen 15, 2014 by

ROMA (Reuters) – Il Nuovo centrodestra, costola staccatasi dal Pdl, guidato dal ministro dell’Interno, Angelino Alfano, non vuole andare al voto con la legge elettorale proporzionale emersa di fatto dalla sentenza della Consulta che ha bocciato il Porcellum e che lascia alte soglie di sbarramento. Lo ha detto lo stesso Alfano alla radio precisando che il suo partito non accetterà diktat da parte del nuovo segretario del Pd, Matteo Renzi, qualora questi facesse pressione per elezioni prima che il Parlamento approvi una nuova legge. …
Yahoo Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo