Algeria, attacco contro condotto petrolifero, 2 guardie morte

Gen 28, 2013 by

ALGERI (Reuters) – Militanti islamici sono sospettati di aver attaccato un condotto petrolifero nella regione algerina di Djebahia, a circa 70 km a est della capitale Algeri, uccidendo due guardie. Lo riferisce a Reuters una fonte della sicurezza, aggiungendo che sette persone sono rimaste ferite. La regione è una roccaforte di al Qaeda nel Maghreb islamico ed è la zona dove si pensa si trovi il suo leader Abdelmalek Droukdel. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo