Algeria, trovati morti due militanti canadesi, sale bilancio vittime

Gen 21, 2013 by

ALGERI (Reuters) – Le forze speciali algerine hanno trovato i corpi di due combattenti islamici canadesi dopo il sanguinoso assedio, con il rapimento di centinaia di persone, in un giacimento di gas nel Sahara. Lo riferisce oggi una fonte della sicurezza, mentre il bilancio delle vittime sale ad almeno 80 dopo che l’esercito ha attaccato il complesso per mettere fine al sequestro. Il primo ministro algerino Abdelmalek Sellal dovrebbe fornire in giornata dettagli sull’assedio vicino a In Amenas, con ostaggi americani, britannici, francesi, norvegesi, filippini e romeni morti o dispersi. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo