Alluvione Emilia-Romagna, i climatologi: “I temporali oggi sono eventi pericolosi. Impariamo a temerli come gli incendi”

Non chiamateli più temporali. “Un temporale con gli steroidi semmai” esclama Antonio Navarra, climatologo all’università di Bologna e direttore del Centro euro-mediterraneo per i cambiamenti climatici. I nubifragi in Emilia-Romagna hanno riversato dal cielo oltre 200 millimetri in 48 ore: quantità d’acqua mai viste in sessant’anni, secondo i calcoli dell’Irpi, l’Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica del Cnr.

Source

You might be interested in