Ast Terni, feriti in scontri a Roma mentre il governo media

Ott 29, 2014 by

di Francesca Piscioneri ROMA (Reuters) – Il governo intravede la possibilità di un accordo con ThyssenKrupp sui licenziamenti annunciati dal gruppo tedesco per la controllata Ast Terni, mentre alcune centinaia di operai delle acciaierie manifestano davanti all’ambasciata della Germania a Roma e alcuni rimangono feriti negli scontri con la polizia. A inizio ottobre è fallito il negoziato tra sindacati e Ast e l’azienda ha avviato la procedura di mobilità per oltre 500 persone. L’obiettivo è realizzare risparmi per 100 milioni di euro anche incidendo sul costo del lavoro. …
Yahoo Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo