Attentato 1984 a treno, Procura Firenze chiede rinvio giudizio Riina

Mag 10, 2013 by

FIRENZE (Reuters) – La procura di Firenze ha chiesto oggi il rinvio a giudizio dell’ex capo di Cosa Nostra Totò Riina per il procedimento sull’attentato al treno Rapido 904, che il 23 dicembre 1984 provocò 16 morti in una galleria dell’Appennino, tra il capoluogo toscano e Bologna. Lo riferiscono fonti legali. La procura fiorentina fu la prima a indagare sulla strage. Il processo portò nel 1992 ad alcune condanne fra cui quella di Pippo Calò, il cosiddetto ‘cassiere’ della mafia. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo