Bangladesh, oltre 360 morti in crollo, poche speranze per 900 dispersi

Apr 28, 2013 by

I soccorritori salvano una lavoratrice dalle macerie del Rana Plaza, l'edificio crollato a Savar, 30 chilometri dalla capitale del Bangladesh DhakaDHAKA (Reuters) – Diminuiscono le speranze di trovare altri sopravvissuti fra le macerie del Rana Plaza, l'edificio crollato alla periferia di Dhaka, mentre si contano più di 360 morti e i dispersi sono oltre 900. Quattro persone sono state estratte vive dalle macerie a quattro giorni dal crollo dell'edificio, che ospitava cinque fabbriche di abiti economici per marchi occidentali. I soccorritori hanno lavorato alacremente per tutta la mattina per liberare diverse altre persone intrappolate fra blocchi di cemento e lamiere, come ha riferito il vicedirettore dei vigili del fuoco Mizanur Rahman. …



Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo