Berlusconi, le reazioni alla sentenza su interdizione

Ott 19, 2013 by

La Giunta per le immunità del Senato, in occasione della seduta in cui lo scorso 4 ottobre ha deciso la decadenza da senatore dell'ex premier Silvio BerlusconiROMA (Reuters) – Di seguito le reazioni alla sentenza della corte d'Appello di Milano, che oggi ha ridefinito a due anni l'interdizione dai pubblici uffici per Silvio Berlusconi, condannato in via definitiva per frode fiscale nell'ambito della vicenda Mediaset. Danilo Leva, responsabile nazionale Giustizia Pd "Bisogna rispettare questa pronuncia come qualsiasi altra sentenza. Il procedimento amministrativo, relativo alla decadenza di Silvio Berlusconi, è del tutto autonomo rispetto all'interdizione dei pubblici uffici, che è una sanzione penale a tutti gli effetti. …



Yahoo Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo