Berlusconi propone taglio 3% in stipendi dipendenti pubblici

Feb 11, 2013 by

ROMA (Reuters) – Silvio Berlusconi ha proposto oggi il taglio del 3% dello stipendio dei dipendenti pubblici come una delle misure necessarie per poter diminuire la pressione fiscale italiana e rilanciare la crescita del Paese. “Per uscire dalla crisi c’è assolutamente bisogno di tagliare le spese. Crediamo di poter dminuire ogni anno la pressione fiscale di un punto e di due punti le spese. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo