Camere votano rinvio pareggio bilancio dopo lettera a Ue

Apr 21, 2014 by

Il ministro dell'Economia Pier Carlo PadoanROMA (Reuters) – Senato e Camera hanno votato il rinvio al 2015 del sostanziale pareggio di bilancio, attivando per la prima volta la procedura di deroga prevista dal nuovo articolo 81 della Costituzione. "La ripresa economica, ancora fragile, si associa a condizioni di liquidità delle imprese ancora lontane da livelli accettabili. La situazione del mercato del lavoro rimane molto difficile", ha detto a Palazzo Madama il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, illustrando le ragioni che rendono necessario allungare i tempi di risanamento del bilancio. …



Yahoo Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo