Cipro, governo: improbabile ok parlamento a prelievo conti bancari

Mar 19, 2013 by

NICOSIA (Reuters) – Il governo cipriota ritiene improbabile che il parlamento approvi la legge sul prelievo forzoso sui depositi, che ha scosso il sistema bancario dell’isola, facendo mancare una condizione per il salvataggio internazionale. Lo ha detto oggi il portavoce dell’esecutivo, Christos Stylianides. Il presidente di Cipro, Nicos Anastasiades, ha esposto la situazione ieri sera al cancelliere tedesco Angela Merkel e al commissiario agli Affari economici Ue Olli Rehn. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo