Datagate, NY Times: Cia paga AT&T per avere registrazioni telefonate

Nov 7, 2013 by

Antenne direzionali sul tetto di un grattacielo a Berlino. Due giorni fa il ministero degli Esteri tedeschi ha annunciato di aver convocato l'ambasciatore britannico per discutere di una presunta centrale di spionaggio della Gran Bretagna nella capitale della Germania(Reuters) – La Cia paga AT&T oltre 10 milioni di dollari l'anno per avere le registrazioni delle telefonate utili alle indagini all'estero sull'anti-terrorismo. Lo scrive il New York Times citando funzionari di governo e precisando che il secondo fornitore di servizi telefonici negli Usa sta collaborando sulla base di un contratto volontario e non di mandati o di ordini giudiziari che costringano la società a prestarsi alle richieste. AT&T non conferma né smentisce la notizia ma spiega che i pagamenti da parte del governo avvengono di routine per dati di natura legale. …



Yahoo Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo