Debiti Pa, Tesoro pronto a “correttivi” per ridurre deficit

ROMA (Reuters) – Il ministero dell’Economia adotterà interventi “correttivi urgenti” qualora la liquidazione dei 40 miliardi promessi alle imprese fornitrici della pubblica amministrazione dovesse portare l’indebitamento vicino al 3% del Pil nei prossimi due anni. Lo prevede la bozza aggiornata del decreto legge che il Consiglio dei ministri esaminerà domani alle 9,30. Il testo conferma che i 40 miliardi saranno ripartiti a metà tra 2013 e 2014 ma, secondo fonti politiche, l’esecutivo starebbe valutando di modificare lo schema dell’operazione aumentando la quota di fatture da pagare …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

You might be interested in