Eni, Scaroni indagato per corruzione su attività Saipem in Algeria

Eni, Scaroni indagato per corruzione su attività Saipem in AlgeriaMILANO (Reuters) – L'AD di Eni, Paolo Scaroni, è indagato dalla procura di Milano con l'ipotesi di reato di corruzione nell'ambito di un'inchiesta sulle attività Saipem in Algeria. Lo hanno riferito oggi fonti giudiziarie. Una fonte spiega che "l'AD è indagato nell'inchiesta per Saipem". Le fonti riferiscono inoltre che sono stati perquisiti gli uffici di Scaroni a Roma e San Donato e la sua casa a Milano. …



Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

You might be interested in