Entrate tributarie erariali gennaio-maggio +1,4%

Lug 7, 2014 by

ROMA (Reuters) – Nel periodo gennaio-maggio 2014 le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica risultano in crescita dell’1,4%, per effetto della flessione delle imposte dirette (–1,7%) e dell’aumento delle imposte indirette (+4,8%). E’ quanto si legge nel Bollettino di luglio delle entrate tributarie, pubblicato oggi dal Dipartimento delle finanze del ministero dell’Economia. Le entrate totali sono ammontate a 150,645 miliardi di euro (+2,133 miliardi, pari a +1,4%). …
Yahoo Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo