Filippine, 5 giorni dopo il tifone aumentano saccheggi

Nov 13, 2013 by

Oggi a Tacloban, la città delle Filippine colpita dal tifone HaiyanTACLOBAN, Filippine (Reuters) – Nelle isole delle Filippine colpite dal passaggio del devastante tifone Haiyan, la disperazione regna mentre si riducono le stime sulle vittime, aumentano i saccheggi e i sopravvissuti, che da cinque giorni chiedono cibo, acqua e medicine, hanno iniziato anche a dissotterrare le condutture idriche. Il presidente filippino Benigno Aquino ha detto che le autorità locali hanno sovrastimato il numero di vittime provocate dalla più potente tempesta mai registrata, affermando che il bilancio è tra i 2.000 e i 2.500 morti piuttosto che alla cifra iniziale di 10.000. …



Yahoo Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo