Fiom strappa con Cgil su rappresentanza. Landini: sospendere congresso

Gen 24, 2014 by

ROMA (Reuters) – Strappo interno alla Cgil sulla rappresentanza sindacale con la Fiom che chiede di sospendere le procedure che porteranno al Congresso della confederazione di maggio per consentire ai lavoratori di votare sul testo siglato da Susanna Camusso il 10 gennaio con Cisl, Uil e Confindustria. L’intesa – che fissa il regolamento attuativo dell’accordo del 30 maggio sulla rappresentanza sindacale – è vista come fumo negli occhi dai meccanici Cgil guidati da Maurizio Landini, da sempre favorevoli a una legge in materia. …
Yahoo Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo