Fisco, contestata evasione per 166 mln a costruttore Anemone, già indagato per appalti G8

Mar 27, 2013 by

ROMA (Reuters) – La Guarda di Finanza ha contestato un’evasione fiscale per complessivi 166 milioni di euro all’azienda di costruzioni Anemone, già coinvolta nell’inchiesta sui cosiddetti “Grandi eventi” gestiti dalla Protezione civile. Lo rende noto un comunicato stampa. Cinque rappresentanti legali di società del gruppo guidato dall’imprenditore Diego Anemone sono indagati per i reati di infedele dichiarazione fiscale ed emissione/utilizzo di fatture per operazioni inesistenti, dice la nota. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo