Fisco, indagine Ue su Stati per possibili discriminazioni residenti estero

Gen 20, 2014 by

MILANO (Reuters) – La Commissione europea effettuerà nel corso del 2014 una valutazione approfondita dei regimi fiscali degli Stati membri, per stabilire se rechino svantaggi ai cittadini Ue che vivono in uno Stato membro diverso da quello di origine. Una nota precisa che se da questa valutazione dovessero emergere discriminazioni o violazioni delle libertà fondamentali garantite dall’Ue, la Commissione le segnalerà alle autorità nazionali e si adopererà affinché vengano apportate le necessarie modifiche, pena l’avvio di procedimenti di infrazione. …
Yahoo Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo