Imu, per Ue va resa più equa con maggiore progressività

MILANO (Reuters) – L’Imu, per essere più equa ed avere un effetto redistributivo, potrebbe essere modificata in senso maggiormente progressivo. E’ quanto emerge in un breve passaggio del Rapporto Ue 2012 su Occupazione e sviluppi sociali. La tassa, si legge nel rapporto Ue, è stata introdotta nel 2012 “a seguito di raccomandazioni sulla riduzione di un trattamento fiscale favorevole per le abitazioni e basata sull’effetto distorsivo relativamente basso delle tasse sulla proprietà e il basso tasso di evasione”. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

You might be interested in