Influenza aviaria, morti in Cina salgono a 16, governo teme diffusione

Aviaria in Cina, due nuovi casi di contagio. In campo anche l'OMSPECHINO (Reuters) – In Cina altre due persone sono morte per una nuova variante del virus dell'influenza aviaria, portando a 16 il totale dei decessi da H7N9, mentre il governo avverte che il numero di contagiati potrebbe aumentare. Le ultime vittime si sono registrate a Shanghai, capitale commerciale del Paese, dove peraltro è concentrata la maggioranza dei 77 casi, ha scritto in nottata l'agenzia di stampa ufficiale Xinhua. La fonte precisa del contagio resta sconosciuta e finora non è stato confermato il passaggio diretto del virus tra esseri umani. …



Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

You might be interested in