Influenza aviaria, salgono a 14 morti in Cina

PECHINO (Reuters) – In Cina un’altra persona è morta per l’influenza aviaria, portando così a 14 il totale dei decessi per il virus H7N9, mentre ci sono tre nuovi contagiati, annuncia oggi l’agenzia ufficiale Xinhua. L’ultima vittima, una donna di 77 anni, è morta ieri nella provincia orientale dello Jiangsu. In tutto si contano 63 persone che hanno contratto il virus. Un solo caso, quello di un bambino di sette anni, si registra a Pechino, mentre tutti gli altri sono stati individuati nella regione del delta dello Yangtze. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

You might be interested in