Iraq, bombe in moschee sciite, 17 morti

La zona di un attentato in Iraq.BAGHDAD (Reuters) – Almeno 17 persone sono morte nell'esplosione di bombe fuori da tre moschee sciite a Baghdad e una a Kirkuk, mentre i fedeli stavano uscendo dopo le preghiere del venerdì. Lo ha riferito la polizia. Gli islamici sunniti legati all'ala irachena di al Qaeda hanno incrementato gli attacchi quest'anno contro obiettivi sciiti, nel tentativo di innescare uno scontro settario dopo 10 anni dall'invasione guidata dagli Usa. – Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia



Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

You might be interested in