Iraq, uccisi almeno 40 siriani che stavano rientrando in patria

Mar 4, 2013 by

BAGHDAD (Reuters) – Cecchini non identificati hanno ucciso oggi almeno 40 tra soldati siriani e impiegati del governo al confine con l’Iraq, dove erano stati portati dalle autorità irachene dopo essere sfollati nel paese per sfuggire ad un attacco dei ribelli in Siria. Lo riferiscono funzionari iracheni, precisando che l’attacco al convoglio con a bordo i siriani è avvenuto nella provincia di Anbar. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo