Istat, 30% residenti in Italia a rischio povertà o esclusione sociale

Dic 16, 2013 by

Un uomo raccoglie il cibo avanzato al termine di un mercato rionale a Roma.ROMA (Reuters) – Il 29,9% delle persone residenti in Italia è a rischio di povertà o esclusione sociale, secondo il rapporto Istat su 'Reddito e condizioni di vita' pubblicato oggi e aggiornato al 2012. L'indicatore, adottato nell'ambito della strategia Europa 2020, deriva dalla combinazione del rischio di povertà (calcolato sui redditi 2011), della severa deprivazione materiale e della bassa intensità di lavoro. …



Yahoo Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo