Italia disciplinata, Letta: non farà nuovi debiti

VARSAVIA (Reuters) – Alla vigilia del Consiglio dei ministri che sospenderà il pagamento dell’Imu sulla prima casa e assegnerà nuove risorse per la cassa integrazione in deroga, Enrico Letta ribadisce che l’Italia non intende discostarsi dal consolidamento fiscale. “In passato l’Italia ha fatto troppi debiti. Noi non vogliamo ripetere gli errori fatti nel passato. L’Italia non vuole fare debiti e vuole che l’Unione europea mantenga una fiscal consolidation efficace”, ha detto Letta a Varsavia al termine dell’incontro con il primo ministro polacco Donald Tusk. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

You might be interested in