Italia, Fitch: aumentano rischi recessione protratta, Pil 2014 +0,6%

Mar 15, 2013 by

MILANO (Reuters) – La ripresa dell’economia italiana dovrebbe partire dalla metà del 2013 anche se aumentano i rischi di una protratta e pesante recessione. Lo scrive l’agenzia di rating Fitch nel capitolo relativo all’Italia di un report dedicato all’economia globale, in cui viene confermato lo scenario di base per il Paese. Fitch prevede ora una crescita dello 0,6% per l’Italia nel 2014, stima che si va ad aggiungere al -1,8% per il 2013 già reso noto la settimana scorsa, in occasione del downgrade sovrano. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo