Italia, per Istat Pil 2013 forse peggio di stima -1,3% governo

ROMA (Reuters) – Istat avverte che l’economia italiana potrebbe contrarsi nella media del 2013 più del -1,3% indicato dal governo. È quanto ha detto il presidente dell’istituto, Enrico Giovannini, nel corso di un’audizione in Parlamento. “Il risultato annuale in termini di contrazione del Pil potrebbe essere ulteriormente peggiore di quanto attualmente previsto, con una ripresa congiunturale del prodotto confinata all’ultimo trimestre dell’anno o rinviata al primo scorcio del 2014”, ha detto Giovannini. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

You might be interested in