Lavoro, Cgil: 9 milioni di persone in difficoltà nel 2012

Feb 19, 2013 by

Una protesta dei lavoratori dell'Alcoa a Roma contro i licenziamenti nell'impianto sardo, nel settembre 2012ROMA (Reuters) – Nell'anno appena trascorso sono 9 milioni le persone che in Italia hanno subito le difficoltà legate alla mancanza di occupazione. Il dato, riassuntivo, viene fornito dalla Cgil e dalla Fondazione Di Vittorio sommando i lavoratori che nel 2012 erano precari o part time involontari, insieme con disoccupati, scoraggiati immediatamente disponibili a lavorare e persone in cassa integrazione. Cgil ricorda che secondo Istat tra ottobre e dicembre 2012 si sono persi quasi 200.000 posti di lavoro, con un numero di occupati a dicembre prossimo a quello di sette anni prima. …



Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo