Lavoro, Cgil: 9 milioni in difficoltà, cig 2013 oltre 1 miliardo di ore

ROMA (Reuters) – Nell’ultimo trimestre del 2012 sono salite a 8,750 milioni le persone italiane in sofferenza e disagio occupazionale – disoccupate, scoraggiate, cassintegrate, precarie e con contratti part time involontari – con un incremento del 10,3% rispetto a un anno prima. E’ quanto emerge dal rapporto Ires-Cgil sugli effetti della crisi sul lavoro in Italia. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

You might be interested in