Lavoro, Istat: 6,4 milioni di italiani ai margini del mercato

Apr 11, 2013 by

Una manifestazione per il lavoro a RomaROMA (Reuters) – Tra disoccupati ufficiali, inattivi disponibili a lavorare e sottoccupati part time, in Italia le persone ai margini del mercato del lavoro sono circa 6,4 milioni. Le cifre sono state rese note dall'Istat che ha fornito i cosiddetti "Indicatori complementari al tasso di disoccupazione" per il 2012, integrando il dato dei 2,7 milioni di disoccupati in senso stretto. Gli inattivi disponibili a lavorare sono, in Italia, più numerosi dei disoccupati ufficiali (quasi tre milioni contro circa 2,7 milioni), contrariamente alla media europea che mostra un andamento opposto. …



Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo