Legge Stabilità, Confindustria teme peggiori alle Camere

Ott 19, 2013 by

ROMA (Reuters) – Il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, teme che l’intervento del Parlamento sulla Legge di stabilità sia peggiorativo, e lamenta l’assenza di un serio intervento di spending review. “Siamo timorosi che in fase di conversione sopravvengano interventi di tipo elettoralistico”, ha detto oggi Squinzi ai microfoni di RaiNews24. Squinzi ha poi detto di ritenere che le parole sul “coraggio” pronunciate ieri dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano fossero “per i partiti, perché quello che ci è mancato in questa manovra è proprio quello”. …
Yahoo Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo