Mafia, Gdf: sequestri per 48 mln in inchiesta su metanizzazione Sicilia

ROMA (Reuters) – Cosa Nostra si era infiltrata tra gli anni 80 e 90 nel business della metanizzazione del territorio siciliano grazie alla collaborazione di un gruppo imprenditoriale, a cui è stato sequestrato un patrimonio di 48 milioni di euro. Lo ha detto oggi la Guardia di Finanza di Palermo in una nota, riferendo di un’indagine coordinata dalla procura della città. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

You might be interested in