Marò, corte India impedisce a ambasciatore italiano di lasciare Paese

NEW DEHLI (Reuters) – L’alta corte indiana ha deciso di impedire temporaneamente all’ambasciatore italiano di lasciare il Paese per il caso marò, secondo quanto riferito da un avvocato. Il governo di New Delhi ha convocato martedì l’ambasciatore per protestare contro la decisione del governo italiano di non rimandare in India i due fucilieri, accusati di aver ucciso per sbaglio due pescatori indiani pensando che fossero pirati, ai quali era stato concesso di far rientro in patria per votare alla fine di febbraio. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

You might be interested in