Mercati finanziari più calmi ma crisi non è finita, avverte presidente Bundesbank

Mar 12, 2013 by

BERLINO (Reuters) – L’economia tedesca è ancora scossa dalla crisi della zona euro e i rischi principali per lo scenario congiunturale federale, che dovrebbe migliorare nella seconda parte dell’anno, derivano proprio dalle difficoltà europee. Lo dice il presidente Bundesbank Jens Weidmann, secondo cui nonostante i recenti segnali di maggiore calma sui mercati finanziari la crisi non si può considerare conclusa. “I mercati si sono calmati ma la crisi non è finita” dice nella conferenza stampa di presentazione dei risultati 2012 dell’istituto centrale. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo