Morto Mennea a 60 anni, a lungo primatista mondiale 200 metri

MILANO (Reuters) – E’ morto a Roma a 60 anni Pietro Mennea, medaglia d’oro ai Giochi Olimpici di Mosca 1980 sui 200 metri e detentore del record del mondo sulla distanza per oltre 16 anni. Lo rende noto il Coni sul proprio sito web. Il tempo di 19″72 di Mennea, morto a causa di una grave malattia, risale al 1979 ed è tuttora il record europeo sui 200 metri. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

You might be interested in