Mps, per Ingroia “si sente odore” di tangenti

Gen 28, 2013 by

ROMA (Reuters) – Dallo scandalo del Monte dei Paschi di Siena, nel mirino della magistratura per alcune operazioni con strumenti finanziari strutturati, promana “odore di tangenti”, ha detto il candidato premier di Rivoluzione Civile Antonio Ingroia. “Se ne sente l’odore”, ha detto Ingroia, magistrato anti-mafia in aspettativa, rispondendo oggi a una domanda dei giornalisti nel corso di una conferenza stampa in Senato. “Naturalmente tocca alla magistratura approfondire e credo che sarà fatto, spero che venga fatto rapidamente”. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo