Nord Corea blocca accesso a zona industriale, Seoul minaccia azioni

PAJU, Corea del Sud (Reuters) – La Corea del Nord ha bloccato oggi l’accesso alla zona industriale di Kaesong, costruita in insieme alla Corea del Sud, e che frutta allo stato comunista 2 miliardi di dollari l’anno; ma consentirà ai lavoratori sudcoreani di rientrare in patria, hanno riferito le autorità. La decisione ha provocato le reazioni allarmate di Seoul, il cui ministro della Difesa, Kim Kwan-jin, ha avvertito che si stanno valutando tutte le opzioni disponibili, compresa l’azione militare, per garantire la sicurezza dei circa 800 lavoratori del sud rimasti nella zona industriale. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

You might be interested in