Porto Fiumicino, arrestato Bellavista Caltagirone

ROMA (Reuters) – La Guardia di finanza ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, disposta dal gip di Civitavecchia, nei confronti del costruttore romano Francesco Bellavista Caltagirone, presidente del gruppo Acqua marcia, per presunti reati commessi nella costruzione del porto di Fiumicino, vicino a Roma. Lo riferisce oggi la Gdf in una nota. Arrestato in via cautelare anche Emanuele Giovagnoli, persona di fiducia del costruttore. Per entrambi i reati contestati sono di frode nelle pubbliche forniture e di appropriazione indebita. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

You might be interested in