Privatizzazioni, comitato governativo per priorità su 30-40% Poste

Gen 15, 2014 by

ROMA (Reuters) – La cessione entro l’anno del 30-40% di Poste italiane [PSTIT.UL] è la priorità del piano di dismissioni da 12 miliardi annunciato dal governo per quest’anno. Lo riferisce una fonte governativa dopo che il presidente del Consiglio Enrico Letta ha riunito a Palazzo Chigi il comitato privatizzazioni. “La priorità resta Poste”, dice la fonte aggiungendo che gli altri dossier discussi durante l’incontro sono le cessioni delle quote detenute direttamente o indirettamente in Eni, Enav e Sace. (Giuseppe Fonte) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. …
Yahoo Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo