Qurinale, presidente taglia compensi e indennità

Il presidente della Repubblica GIorgio NapolitanoROMA (Reuters) – Il presidente della Repubblica ha ridotto oggi per decreto l'indennità del segretario generale, i compensi dei consiglieri e anche le indennità per il personale distaccato. Lo riferisce la presidenza della Repubblica in un comunicato. L'indennità di funzione del segretario generale del Quirinale, incarico attualmente rivestito da Donato Marra, è stata tagliata del 15%, dice la nota. I compensi dei consiglieri del presidente sono stati ridotti del 12%, mentre le indennità per il personale "comandato e distacco" hanno subito un taglio del 5%. …



Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

You might be interested in