Ruba le merendine al supermercato e si nasconde nel controsoffitto

Set 15, 2019 by

Ruba le merendine al supermercato e si nasconde nel controsoffittoGli sarebbe di certo convenuto pagare la confezione di muffin ed uscire dal supermercato come ogni cliente. Invece un ventitreenne di origini ivoriane si è messo in tasca 2 merendine, dopo aver rotto la confezione che le custodiva, e si è avviato verso l'uscita senza acquisti, oltrepassandola.  Il furto è però stato notato dall'addetto alla vigilanza del supermercato, che lo ha fermato, chiedendogli di seguirlo in un luogo più appartato, vicino ai bagni della struttura. Il ladro di merendine, intuendo che sarebbe arrivata la polizia è entrato in un antibagno e, spostato un pannello della controsoffittatura, si introdotto nello spazio sotto il tetto, provando a fuggire. Il controsoffitto, però, inadatto a reggere il peso di un uomo, è crollato  interamente, interessando sia un bagno sia la  stanza dove  sono posizionate le centrali elettriche e di video sorveglianza dell’esercizio commerciale, con un danno stimato di circa 10 mila euro. Caduto a terra, coperto di macerie e vetri, il giovane, che non è in gravi condizioni, è stato soccorso e portato in ospedale per le cure del caso, poi è stato arrestato per furto aggravato.



Yahoo Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo