Russia, appello Eni a Gazprom per attivisti Greenpeace

Ott 16, 2013 by

ROMA (Reuters) – L’Ad di Eni Paolo Scaroni ha chiesto a Gazprom di intervenire a favore degli attivisti di Greenpeace, tra cui un italiano, incarcerati in Russia e che rischiano 15 anni di carcere. Lo rendono noto tre parlamentari di Pd, Sel e Scelta civica. “Ringraziamo l’Eni e il suo Amministratore delegato Paolo Scaroni per la grande sensibilità dimostrata sulla vicenda degli attivisti di Greenpeace incarcerati in Russia. Abbiamo appena ricevuto la lettera indirizzata al Ceo di Gazprom con la quale l’Ad dell’azienda italiana rivolge un appello al colosso russo. …
Yahoo Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo