Russia, esplosione in miniera nel Nord: nove morti, otto intrappolati

MOSCA (Reuters) – Un’esplosione in una miniera di carbone in Russia ha provocato oggi la morte di nove persone e si teme che altre otto siano rimaste intrappolate sotto le macerie, nella regione settentrionale di Komi. Lo ha detto il ministero dell’Interno aggiungendo che l’espolosione, nella miniera di proprietà della Severstal, unità di uno dei principali produttori di acciaio russi, è stata provocata da un accumulo di metano. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

You might be interested in