Russia, tribunale nega rilascio su cauzione per attivisti Greenpeace

Ott 14, 2013 by

Una immagine di Peter Willcox nel volantino di alcuni attivisti di Greenpeace durante una manifestazione per chiederne la liberazioneMOSCA (Reuters) – Il tribunale di Murmansk, nel nord della Russia, ha negato la scarcerazione su cauzione del capitano statunitense della nave di Greenpeace e di un'altra attivista, che fanno parte del gruppo di ambientalisti arrestati con l'accusa di pirateria per un'azione di protesta contro una piattaforma petrolifera nell'Artico. Il capitano, lo statunitense Peter Willcox, 60 anni, e l'attivista Camila Speziale, 21 anni, che ha sia la cittadinanza italiana che quella argentina, avevano fatto ricorso contro l'ordinanza di custodia cautelare in carcere, che scade a fine novembre. …



Yahoo Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo