Siria, Obama: opzioni diplomatiche, militari. Erdogan: basta morti

WASHINGTON (Reuters) – Il presidente americano Barack Obama ha detto oggi che si riserva il diritto di ricorrere a una serie di opzioni sia diplomatiche che militari se dovesse entrare in possesso della prova definitiva che il governo del presidente siriano Bashar al-Assad ha usato armi chimiche nel Paese. Nel corso di una conferenza stampa congiunta con il premier turco Tayyip Erdogan, Obama ha detto che esiste la prova dell’utilizzo di armi chimiche in Siria, ma che è importante avere “informazioni più specifiche” per trarne una conferma prima di decidere come rispondere. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

You might be interested in