Siria, Russia e Cina in allarme dopo raid israeliani

Mag 6, 2013 by

GERUSALEMME/AMMAN (Reuters) – Russia e Cina hanno espresso allarme oggi sulle possibili ripercussioni di due raid aerei israeliani in Siria nel fine settimana, che Israele ha detto di aver effettuato per colpire missili iraniani destinati ai libanesi di Hezbollah. Stamani i prezzi del petrolio sono schizzati sopra i 105 dollari al barile, ai massimi di circa un mese, dopo che i raid di venerdì e ieri hanno sollevato timori di una più ampia diffusione della guerra in Siria, che colpirebbe anche le esportazioni petrolifere. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo