Trattativa Stato-mafia, processo rinviato al 31 maggio

Mag 27, 2013 by

l'ex presidente del Senato Nicola Mancino (a destra)PALERMO (Reuters) – Ha preso il via questa mattina nell'aula bunker del carcere Pagliarelli di Palermo, con la costituzione delle parti, il processo sulla cosiddetta trattativa Stato-mafia. Dato l'ingente numero delle parti, e la relativa corposa documentazione da valutare, il presidente della Corte d'assise, Alfredo Montalto, ha deciso di rinviare l'udienza a venerdì 31 maggio. Alla sbarra stamani gli imputati Leoluca Bagarella, Giovanni Brusca, Massimo Ciancimino, Antonino Cinà, Marcello Dell'Utri, Nicola Mancino, Mario Mori, Salvatore Riina e Antonio Subranni. …



Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo