Turchia, media: comandante Pkk ordina stop a combattimenti

ISTANBUL (Reuters) – Il comandante dei ribelli curdi Murat Karayilan ha ordinato ai suoi combattenti di fermare le ostilità contro le forze turche, in linea con la richiesta fatta dal leader in carcere del gruppo, nell’ambito di un processo di pace in corso per mettere fine a 28 anni di ribellione. Lo riferisce la Cnn turca, spiegando che Karayilan, parlando con i ribelli via walkie-talkie, non ha però fatto menzione di un ritiro dalla Turchia, come invece chiesto da Abdullah Ocalan, leader del Partito dei lavoratori curdi (Pkk). …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

You might be interested in