Ue anticipi a 2014-2015 i 6 mld disponibili per occupazione giovani, chiede Schulz

Mag 10, 2013 by

ROMA (Reuters) – Il presidente del Parlamento europeo Martin Schulz ha proposto oggi che il Consiglio europeo di giugno anticipi al biennio 2014-2015 i 6 miliardi a favore dell’occupazione giovanile iscritti nel bilancio Ue fino al 2020. “Abbiamo bisogno di questi soldi subito, non nel 2020 e quindi potremmo fare in modo di anticiparli al 2014-2015”, ha detto Schulz nella conferenza stampa congiunta con Enrico Letta a Palazzo Chigi. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo